Si è svolto lo scorso 25 Maggio presso il teatro comunale di Soverato il COMESS (Congresso Medicina dello Sport Soverato) che ha visto relazionare e confrontarsi autorevoli relatori provenienti da tutta Italia.

Il congresso medico-scientifico ha affrontato il tema delle “Nuove frontiere in medicina dello sport. Update in cardiologia, alimentazione, traumatologia e riabilitazione”, puntando il focus sulla Medicina dello Sport, che assume il ruolo fondamentale di medicina preventiva a tutela non solo della pratica agonistica e amatoriale ma anche nei riguardi di tutta la popolazione.

“Scopo del nostro incontro - ha dichiarato il Presidente del Congresso Domenico Mammone - sarà quello di analizzare vari aspetti che possono pregiudicare la salute di chi svolge attività sportiva sia di tipo agonistico che non agonistico, dalla prevenzione dei gravi danni alla salute che possono insorgere in occasione dell’attività sportiva intensa e alla diagnosi precoce delle patologie, specie cardiovascolari, che possono precludere un’attività di tipo agonistico”.

Tra i Relatori anche il Presidente Federale Maurizio Casasco. 

 

 

A seguire, un video di presentazione del Congresso:


Questo sito utilizza i cookie per garantire una migliore esperienza di navigazione, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.