Il Football Club Internazionale Milano S.p.A., meglio conosciuto come Inter, ha scelto di formare il proprio staff di medici, fisioterapisti, allenatori e preparatori atletici secondo le linee-guida PSS-D FMSI, consapevoli dell'importanza di un protocollo formativo completo, che - basato sul principio della “valutazione del rischio sportivo (VRS)” specifico per disciplina - integra il tradizionale del BLSD, pur importantissimo nella società civile, ma limitato quando applicato all’ambito sportivo, e la cui attuazione assicura all’operatore l’idonea preparazione a gestire ogni tipo di rischio cui possono essere sottoposti tutti gli organi ed apparati, quali ad esempio la concussione cerebrale, i traumi addominali, nasali ed oculari, i traumi osteoarticolari, ecc., e non solo le emergenze in ambito cardio-circolatorio.

Il corso è iniziato oggi, a Milano, presso la sede dell'Inter, e si concluderà domani con le esercitazioni pratiche per la gestione delle emergenze sui diversi apparati: dall'immobilizzazione sull'asse spinale al posizionamento del collare cervicale e delle steccobende alle manovre di rianimazione cardiopolmonare e defibrillazione precoce.

 

 

Questo sito utilizza i cookie per garantire una migliore esperienza di navigazione, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.